Configurazione di base di un router Cisco IOS

Contenuto della lezione

In questa lezione, imparerai come creare una configurazione di base per un router Cisco IOS. Se sei completamente nuovo alla CLI di Cisco, potresti voler guardare prima la nostra lezione Introduzione alla CLI di Cisco IOS.

Integrated Services Router

La maggior parte dei venditori di reti, incluso Cisco, hanno diversi modelli di router. Cisco offre router per piccole filiali con pochi utenti, fino a router molto grandi che sono usati nei data center.

Se sei nuovo nel mondo del networking, probabilmente inizierai con alcuni dei router più piccoli. Cisco ha i router a servizi integrati che sono router ma questi dispositivi offrono anche altri servizi come il wireless o il Voice over IP.

Ecco una foto dei router Cisco serie 1800, 2800 e 3800:

router a servizi integrati di Cisco

Questi router non sono i modelli più nuovi ma sono ancora molto popolari e usati spesso nei laboratori domestici. Ecco uno sguardo da vicino a uno dei router della serie 2800:

cisco isr router 2800 retro

Sopra potete vedere:

  • 1x porta USB.
  • 2x interfacce FastEthernet.
  • 1x porta console.
  • 1x porta AUX.
  • 1x slot di memoria Flash.
  • 4x slot WIC.

Questi slot WIC possono essere usati per aggiungere certe schede. Per esempio, modem DSL, interfacce seriali, punti di accesso wireless e così via. Ecco un esempio di un modulo WIC per un’interfaccia seriale:

Useremo questa interfaccia seriale nel nostro esempio.

Configurazione

Vediamo se possiamo configurare un router 2800. Per prima cosa collegheremo il nostro cavo blu della console Cisco al nostro router e avvieremo Putty in modo da poterci connettere al router:

putty serial console options

Assicurati di selezionare “Serial line” e imposta la velocità a 9600. La porta COM potrebbe essere diversa per voi, specialmente se state usando un adattatore da USB a seriale. Assicuratevi di controllare questo numero nella gestione dispositivi di Windows.

Primo avvio

Una volta che siete connessi alla porta della console e accendete l’alimentazione, vedrete qualcosa del genere:

System Bootstrap, Version 12.4(13r)T, RELEASE SOFTWARE (fc1)Technical Support: http://www.cisco.com/techsupportCopyright (c) 2006 by cisco Systems, Inc.Initializing memory for ECC...c2811 platform with 786432 Kbytes of main memoryMain memory is configured to 64 bit mode with ECC enabledReadonly ROMMON initializedprogram load complete, entry point: 0x8000f000, size: 0xcb80program load complete, entry point: 0x8000f000, size: 0xcb80program load complete, entry point: 0x8000f000, size: 0x40c7678

Quando il router si avvia, per prima cosa inizializza ROMMON. Questo è un po’ simile al BIOS di un computer. Permette al router di eseguire alcune funzioni di base come il caricamento del sistema operativo IOS, che avviene dopo:

Self decompressing the image : ############################################################################################################################################################################################################################################################################################################################################################################################################################# 

Una volta che il sistema operativo è decompresso, sarete accolti con le informazioni sul copyright di Cisco:

Smart Init is disabled. IOMEM set to: 5 Using iomem percentage: 5 Restricted Rights LegendUse, duplication, or disclosure by the Government issubject to restrictions as set forth in subparagraph(c) of the Commercial Computer Software - RestrictedRights clause at FAR sec. 52.227-19 and subparagraph(c) (1) (ii) of the Rights in Technical Data and ComputerSoftware clause at DFARS sec. 252.227-7013. cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, California 95134-1706Cisco IOS Software, 2800 Software (C2800NM-ADVENTERPRISEK9-M), Version 15.1(4)M10, RELEASE SOFTWARE (fc2)Technical Support: http://www.cisco.com/techsupportCopyright (c) 1986-2015 by Cisco Systems, Inc.Compiled Tue 24-Mar-15 09:00 by prod_rel_teamThis product contains cryptographic features and is subject to UnitedStates and local country laws governing import, export, transfer anduse. Delivery of Cisco cryptographic products does not implythird-party authority to import, export, distribute or use encryption.Importers, exporters, distributors and users are responsible forcompliance with U.S. and local country laws. By using this product youagree to comply with applicable laws and regulations. If you are unableto comply with U.S. and local laws, return this product immediately.A summary of U.S. laws governing Cisco cryptographic products may be found at:http://www.cisco.com/wwl/export/crypto/tool/stqrg.htmlIf you require further assistance please contact us by sending email [email protected]

E vedrete alcune informazioni di base sul router:

Installed image archiveCisco 2811 (revision 1.0) with 747520K/38912K bytes of memory.Processor board ID FTX1145A0XN2 FastEthernet interfaces2 Serial(sync/async) interfaces1 Virtual Private Network (VPN) ModuleDRAM configuration is 64 bits wide with parity enabled.239K bytes of non-volatile configuration memory.3906504K bytes of ATA CompactFlash (Read/Write)

Sopra possiamo vedere che questo è un router Cisco 2811 che ha 2 interfacce FastEthernet e 2 interfacce seriali. Ci dice anche quanta RAM ha questo router e quanto è grande la memoria flash compatta.

Infine, il router ci chiede se vogliamo iniziare il dialogo di configurazione iniziale:

 --- System Configuration Dialog ---Would you like to enter the initial configuration dialog? : no 

Inseriamo no e continuiamo. Configureremo tutto da soli.

Il messaggio di configurazione di sistema di cui sopra apparirà solo se il router non ha una configurazione iniziale.

Il messaggio finale è:

Press RETURN to get started!

In fondo alla console, vedrete questa linea:

Router>

Questo significa che siamo in modalità utente.

Cancellare la configurazione di avvio

La prima cosa che faremo, giusto per essere sicuri, è rimuovere la configurazione di avvio in modo da poter iniziare da zero.

Entriamo in modalità enable:

Router>enable
Se il router vi chiede una password e non avete idea di quale sia, dovrete eseguire un recupero password.

Cancelliamo la configurazione di avvio:

Router#erase startup-config Erasing the nvram filesystem will remove all configuration files! Continue? Erase of nvram: complete

E ricarichiamo il router in modo da iniziare con una configurazione vuota:

Router#reloadSystem configuration has been modified. Save? : noProceed with reload? 

Potrebbero essere necessari alcuni minuti per ricaricare il router. Una volta che è pronto, tornate in modalità privilegiata digitando enable e continueremo.

Interfacce

I router hanno un indirizzo IP su ogni interfaccia che hanno. Diciamo che vogliamo configurare per il seguente scenario:

h1 r1 leased line

Sopra potete vedere che R1 è connesso a H1 sulla sua interfaccia FastEthernet 0/0, dovrebbe usare l’indirizzo IP 192.168.1.254 e la subnet mask è 255.255.255.0 (/24). E’ anche connesso ad una linea affittata usando la sua interfaccia Serial 0/0/0.

Ecco come puoi vedere tutte le interfacce sul nostro router:

Router#show ip interface briefInterface IP-Address OK? Method Status ProtocolFastEthernet0/0 unassigned YES unset administratively down down FastEthernet0/1 unassigned YES unset administratively down down Serial0/0/0 unassigned YES unset administratively down down Serial0/1/0 unassigned YES unset administratively down down

Sopra puoi vedere le quattro interfacce che questo router ha. Ci dice anche:

  • IP-Address: se l’interfaccia ha un indirizzo IP o no.
  • OK: se l’interfaccia funziona correttamente o no.
  • Method: come viene configurato l’indirizzo IP. Per esempio, possiamo configurare un indirizzo IP manualmente o tramite DHCP.
  • Stato: questo ci dice se l’interfaccia è attiva o no.
  • Protocollo: questo ci dice se il protocollo che l’interfaccia sta usando funziona o no.

Tutte le interfacce del router sono disabilitate per default. Amministrativamente giù significa che l’interfaccia ha un comando di spegnimento.

Possiamo anche dare un’occhiata più da vicino a qualsiasi di queste interfacce come questa:

Router#show interfaces FastEthernet 0/0FastEthernet0/0 is administratively down, line protocol is down Hardware is MV96340 Ethernet, address is 001d.a18b.36d0 (bia 001d.a18b.36d0) MTU 1500 bytes, BW 100000 Kbit/sec, DLY 100 usec, reliability 255/255, txload 1/255, rxload 1/255 Encapsulation ARPA, loopback not set Keepalive set (10 sec) Auto-duplex, Auto Speed, 100BaseTX/FX ARP type: ARPA, ARP Timeout 04:00:00 Last input never, output never, output hang never Last clearing of "show interface" counters never Input queue: 0/75/0/0 (size/max/drops/flushes); Total output drops: 0 Queueing strategy: fifo Output queue: 0/40 (size/max) 5 minute input rate 0 bits/sec, 0 packets/sec 5 minute output rate 0 bits/sec, 0 packets/sec 0 packets input, 0 bytes Received 0 broadcasts (0 IP multicasts) 0 runts, 0 giants, 0 throttles 0 input errors, 0 CRC, 0 frame, 0 overrun, 0 ignored 0 watchdog 0 input packets with dribble condition detected 0 packets output, 0 bytes, 0 underruns 0 output errors, 0 collisions, 0 interface resets 0 unknown protocol drops 0 babbles, 0 late collision, 0 deferred 29 lost carrier, 0 no carrier 0 output buffer failures, 0 output buffers swapped out

Sopra possiamo vedere che l’interfaccia FastEthernet 0/0 non è attualmente in uso. Vediamo se possiamo configurare questa interfaccia.

Prima di tutto, apriamo la modalità di configurazione:

Router#configure terminal 

Ora andiamo sull’interfaccia, aggiungiamo un indirizzo IP e abilitiamola:

Router(config)#interface FastEthernet 0/0Router(config-if)#ip address 192.168.1.254 255.255.255.0Router(config-if)#no shutdown

Questa interfaccia è ora attiva.

Abbiamo anche un’interfaccia seriale. Come spiegato nella lezione di introduzione alle WAN, un’interfaccia seriale potrebbe richiedere una frequenza di clock. Se connetti due router uno dietro l’altro con collegamenti seriali, allora il lato DCE richiede una frequenza di clock. Vediamo se questo è il caso:

Router#show controllers Serial 0/0/0CD2430 Slot 1, Port 0, Controller 0, Channel 0, Revision 19Channel mode is synchronous serial idb 0x498B25D8, buffer size 1524, V.35 DCE cable

Sopra potete vedere che questo router è il DCE quindi dovremo impostare un clock rate.

Router(config)#interface Serial0/0/0Router(config-if)#clock rate 12800

Possiamo usare lo stesso comando per verificare che il clock rate sia stato configurato:

Router#show controllers Serial 0/0/0CD2430 Slot 1, Port 0, Controller 0, Channel 0, Revision 19Channel mode is synchronous serial idb 0x498B25D8, buffer size 1524, V.35 DCE cable, clockrate 128000

Ora possiamo continuare impostando un indirizzo IP e abilitando l’interfaccia:

Router(config)#interface Serial 0/0/0Router(config-if)#no shutdownRouter(config-if)#ip address 192.168.12.1 255.255.255.0

Ora il nostro router dovrebbe avere due interfacce attive. Verifichiamo:

Router#show ip interface briefInterface IP-Address OK? Method Status ProtocolFastEthernet0/0 192.168.1.254 YES manual up up FastEthernet0/1 unassigned YES unset administratively down down Serial0/0/0 192.168.12.1 YES manual up up Serial0/1/0 unassigned YES unset administratively down down

Un comando alternativo che dà un risultato simile è il comando show protocols:

Router#show protocolsGlobal values: Internet Protocol routing is enabledFastEthernet0/0 is up, line protocol is up Internet address is 192.168.1.254/24FastEthernet0/1 is administratively down, line protocol is downSerial0/0/0 is up, line protocol is up Internet address is 192.168.12.1/24Serial0/1/0 is administratively down, line protocol is down

Questo router ha ora due interfacce attive con indirizzi IP. In altre lezioni, vedremo come può instradare i pacchetti da un’interfaccia all’altra.

Conclusione

Abbiamo ora imparato com’è il processo di avvio di un router Cisco IOS e come cancellare la configurazione di avvio in modo da poter iniziare con una configurazione vuota. Abbiamo anche visto come controllare quali interfacce ha questo router, e come configurare gli indirizzi IP su ogni interfaccia. Hai anche visto come puoi controllare se la tua interfaccia seriale è il lato DCE o DTE e come impostare una frequenza di clock.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *