Come diventare assistente di fisioterapista (e perché dovresti)

Come diventare assistente di fisioterapista (PTA)

Se hai la passione di essere attivo e un cuore per aiutare gli altri, allora non è una sorpresa che tu stia considerando di diventare un assistente fisioterapista (PTA). Non solo questi professionisti della salute hanno la gratificante opportunità di aiutare a migliorare la qualità della vita degli altri, ma sono anche disperatamente necessari nel sistema sanitario di oggi.

Se sei incuriosito da questa carriera richiesta, continua a leggere per saperne di più sul perché è attraente, cosa comporta e come diventare un assistente fisioterapista.

Perché diventare un assistente fisioterapista?

C’è molto da apprezzare nel ruolo di un assistente fisioterapista. Secondo l’U.S. News & World Report job rankings, è considerato uno dei migliori lavori di supporto sanitario. Questo riconoscimento è stato ottenuto soppesando fattori di carriera come lo stipendio, il tasso di disoccupazione e la crescita futura insieme a elementi di soddisfazione del lavoro come il livello di stress e l’equilibrio tra lavoro e vita privata.

In generale, gli assistenti fisioterapisti tendono a godere di ciò che fanno. E questo non è difficile da credere, considerando che il loro lavoro ruota intorno all’aiutare i pazienti in modo olistico, usando l’esercizio, il movimento e un’intricata comprensione del corpo umano per aiutare a ridurre il dolore e guadagnare mobilità. Ma oltre alla natura d’aiuto del lavoro, ci sono due fattori economici significativi che rendono il lavoro di assistente fisioterapista allettante.

Quali sono le prospettive di lavoro per gli assistenti fisioterapisti?

Quando si parla di operatori sanitari, la maggior parte delle persone probabilmente non pensa agli assistenti fisioterapisti. Ma la verità è che giocano un ruolo critico nel sistema sanitario. Questo è evidente nella rapida crescita del settore.

Infatti, i PTA sono tra le 10 occupazioni in più rapida crescita nel prossimo decennio, secondo l’U.S. Bureau of Labor Statistics (BLS).1 Si prevede che i posti di lavoro degli assistenti fisioterapisti aumenteranno del 27% fino al 2028, che è più di cinque volte più veloce della media riportata dal BLS per tutte le occupazioni.1

Come molti altri posti di lavoro nel settore sanitario, l’invecchiamento della generazione dei baby boomer sta creando un picco nella domanda con l’aumento dei pensionamenti e dei problemi di salute legati all’età. Ci si aspetta anche che i fisioterapisti facciano più affidamento sui PTA per ridurre il costo dei servizi di fisioterapia.

Quanto fanno gli assistenti fisioterapisti?

È naturale essere curiosi di sapere qual è il tipico stipendio dell’assistente fisioterapista. Sei in attesa di buone notizie. I PTA hanno un forte potenziale di guadagno, soprattutto se si considera che questi lavori possono essere raggiunti con un diploma di laurea.

Il BLS riporta lo stipendio annuale mediano del 2018 per gli assistenti fisioterapisti era di 58.040 dollari, un passo significativo rispetto allo stipendio mediano complessivo di 38.640 dollari riportato per tutti i lavoratori.1 È importante notare che lo stipendio PTA varia in base all’esperienza e al datore di lavoro. Il più basso 10 per cento ha guadagnato meno di $ 33.780, e il più alto 10 per cento ha guadagnato più di $ 79.780.1

Secondo il BLS, lo stipendio medio dell’assistente fisioterapista era più alto per quelli impiegati nelle strutture di cura a domicilio e per i servizi sanitari a domicilio.1 Ora che sei consapevole della crescita e del potenziale di guadagno per i PTA, diamo un’occhiata più da vicino alle mansioni lavorative e al percorso per diventarlo.

Cosa fa un assistente fisioterapista?

Gli assistenti fisioterapisti fanno parte di una squadra che lavora con i pazienti che hanno lesioni o condizioni mediche che limitano la loro mobilità o rendono difficile eseguire compiti e attività quotidiane, secondo l’American Physical Therapy Association (APTA). Le PTA tipicamente osservano i pazienti prima, durante e dopo la terapia. Li aiutano a eseguire esercizi, li trattano con tecniche di massaggio e stretching ed educano i pazienti e i membri della famiglia sulla cura post-trattamento.

Alcune attività comuni con cui i PTA assistono i pazienti includono: stretching, terapia a ultrasuoni, massaggio terapeutico, allenamento di equilibrio e coordinazione, stimolazione elettrica o trattamenti di calore e ghiaccio.

Come si diventa assistente fisioterapista?

Ora che ne sai un po’ di più su questo lavoro e sui suoi benefici, dai un’occhiata alla tua guida passo dopo passo su come diventare assistente fisioterapista.

Passo 1: Guadagnare un diploma di assistente fisioterapista

Tutti gli stati richiedono ai PTA di avere un diploma da un programma accreditato, secondo il BLS. Guadagnare una laurea può sembrare scoraggiante, ma alcuni corsi di formazione PTA possono essere completati in soli 18 mesi.2 Questa formazione formale consiste in corsi, lavoro di laboratorio e formazione clinica.

Step 2: Superare l’esame di licenza

Tutti gli stati tranne il Colorado e le Hawaii richiedono che i PTA abbiano una licenza oltre a possedere una laurea. Una volta che i candidati si sono laureati da un programma PTA, sono idonei a sostenere il National Physical Therapy Exam (NPTE) per assistenti fisioterapisti. Una volta superato questo esame, sarai un PTA autorizzato.

È importante prepararsi accuratamente per il NPTE prima di sostenerlo. Anche se sono disponibili ripetizioni, si può sostenere l’esame solo tre volte in un anno o sei volte in totale. Maggiori dettagli sul NPTE possono essere trovati sul sito web della Federazione dei Consigli Statali di Terapia Fisica. A seconda dello stato, gli assistenti fisioterapisti possono anche avere bisogno di prendere corsi di formazione continua per mantenere la loro licenza.

Step 3: ripassare queste competenze in-demand PTA

Dopo aver guadagnato il vostro grado del socio e superare il NPTE, sei quasi pronto per iniziare la tua carriera come un PTA. Ma prima di precipitarsi nel processo di ricerca di carriera, è utile sapere che cosa esattamente i datori di lavoro stanno cercando in modo da poter venire preparati a mettere il piede migliore in avanti.

Abbiamo usato un software di analisi del lavoro in tempo reale per esaminare più di 30.000 lavori di terapista fisico pubblicati nel corso dell’ultimo anno.3 I dati ci hanno aiutato a identificare le competenze principali che i datori di lavoro stanno cercando:

  • Pianificazione del trattamento
  • Riabilitazione
  • Cura del paziente
  • Rianimazione cardiopolmonare (CPR)
  • Salute domiciliare
  • Educazione del paziente e della famiglia
  • Si educazione del paziente e della famiglia
  • Terapia
  • Schedulazione

Sebbene un ottimo programma di assistente di terapia fisica sia progettato per dotarvi delle necessarie competenze tecniche, un po’ di competenza in più in queste aree di abilità aiuterà il tuo curriculum a distinguersi per i datori di lavoro. Potresti anche considerare di essere coinvolto in attività extracurricolari per perfezionare le tue abilità. Allenare gli sport giovanili è un’opzione eccellente per chiunque cerchi di sviluppare le proprie capacità formative e motivazionali, fare il volontario nelle case di riposo sarebbe un modo eccellente per mostrare il tuo interesse a lavorare con le popolazioni anziane, e organizzazioni come Toastmasters possono aiutarti a perfezionare la tua capacità di parlare in modo chiaro e sicuro.

Step 4: Affina il tuo curriculum e le tue capacità di colloquio e inizia a fare domanda

Non importa per quale lavoro ti stai candidando, dedicare del tempo ad aggiornare e perfezionare il tuo curriculum ti aiuterà a migliorare le tue probabilità di essere richiamato. Vorrai anche lavorare sulle tue capacità di colloquio durante la tua ricerca.

Per quanto riguarda la tua ricerca di lavoro, cerca di capire quali sono le tue aree di pratica preferite: vuoi lavorare con gli atleti? Gli anziani? Persone con disabilità? Anche se potrebbe non essere pratico in tutte le località, restringere la tua ricerca e adattare il tuo curriculum e le risposte alle interviste alla tua area di specializzazione in fisioterapia preferita può aiutarti a stabilire delle priorità e a concentrarti durante la ricerca.

Inizia la tua carriera di assistente fisioterapista

Questo schema su come diventare assistente fisioterapista ti sembra il percorso verso la carriera soddisfacente che stai cercando? Se è così, allora sei pronto per iniziare la ricerca per trovare la migliore formazione per te.

Scopri di più su cosa cercare in un programma di qualità nel nostro articolo, “Programmi di assistente di terapia fisica: Fattori chiave da considerare.”

1Bureau of Labor Statistics, U.S. Department of Labor, Occupational Outlook Handbook, . I dati salariali rappresentano i guadagni medi nazionali per le occupazioni elencate e includono lavoratori a tutti i livelli di istruzione ed esperienza. Questi dati non rappresentano gli stipendi iniziali e le condizioni di impiego nella tua zona possono variare.
2Il tempo di completamento dipende dal numero di crediti di trasferimento accettati e dai corsi completati ogni termine.
3Burning-Glass.com (analisi di 31.842 lavori di assistente fisioterapista, Apr. 01, 2019 – Mar. 31, 2020).
NOTA DEL REDATORE: Questo articolo è stato originariamente pubblicato nel giugno 2016. Da allora è stato aggiornato per includere informazioni rilevanti per il 2020.
Laurea da un programma di formazione di assistente fisioterapista accreditato dalla Commissione per l’accreditamento dell’educazione in terapia fisica (CAPTE), 3030 Potomac Ave, Suite 100, Alexandria, VA 22305-3085; telefono; 703-706-3245; [email protected] è necessario per l’idoneità a sostenere l’esame di licenza, che è richiesto in tutti gli stati.
Programma accreditato:
Il programma di assistente fisioterapista alla Rasmussen University – Brooklyn Park/Maple Grove è accreditato dalla Commissione per l’accreditamento nell’educazione in terapia fisica (CAPTE), 3030 Potomac Ave., Suite 100, Alexandria, VA 22305-3085; telefono: 703-706-3245; e-mail: [email protected]; sito web: http://www.capteonline.org. Se hai bisogno di contattare direttamente il programma/istituzione, chiama il 763-496-6022 o invia un’email a [email protected]
Il programma di assistente di terapia fisica alla Rasmussen University – Central Pasco è accreditato dalla Commissione per l’accreditamento dell’educazione in terapia fisica (CAPTE), 3030 Potomac Ave., Suite 100, Alexandria, VA 22305-3085; telefono: 703-706-3245; e-mail: [email protected]; sito web: http://www.capteonline.org. Se hai bisogno di contattare direttamente il programma / istituzione, si prega di chiamare 813-435-3645 o e-mail [email protected]
Cercando l’accreditamento:
A partire dal 29 ottobre 2019, la Rasmussen University – Ocala ha ottenuto lo status di Candidate for Accreditation dalla Commissione per l’accreditamento nell’educazione alla terapia fisica (3030 Potomac Ave., Suite 100, Alexandria, VA 22305-3085; telefono: 703-706-3245; e-mail: [email protected]). Se hai bisogno di contattare direttamente il programma/istituzione, chiama (352) 291-8512 o scrivi a [email protected]
Candidato per l’Accreditamento è uno stato di pre-accreditamento di affiliazione con la Commissione per l’Accreditamento in Educazione in Terapia Fisica che indica che il programma sta procedendo verso l’accreditamento e può immatricolare studenti in corsi tecnici/professionali. Candidato per l’accreditamento non è uno stato di accreditamento né assicura un eventuale accreditamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *